Home >

Centro Nazionale di Informazione sulle Manifestazioni Sportive

Il Centro Nazionale di Informazione sulle Manifestazioni Sportive, operativo in seno all'Ufficio Ordine Pubblico della Segreteria del Dipartimento della P.S., svolge attività di raccolta, analisi ed elaborazione dei dati relativi al fenomeno della violenza negli stadi, il cui risultato è materia di esame settimanale in sede di Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive.

Il CNIMS centralizza la raccolta e l’analisi dei dati sul fenomeno della violenza a livello nazionale e si inserisce in una rete europea di cooperazione internazionale di Polizia per il contrasto dell'hooliganismo.

Infatti, sulla base delle informazioni raccolte ed in relazione al livello di rischio dell'evento sportivo, viene fornita una valutazione circa l'opportunità di inviare personale della Questura competente al seguito della squadra all'estero, indicando le relative motivazioni, da fondare su elementi oggettivamente riscontrabili.

Il CNIMS analizza il fenomeno della violenza nello sport per lo sviluppo da parte delle Autorità provinciali di P.S. e delle Forze di Polizia delle iniziative, anche di natura organizzativa, strumentali alla prevenzione dei fenomeni di violenza, intolleranza e devianza nelle manifestazioni sportive.

Effettua studi e ricerche in specifici settori, cura i contributi, partecipa ed organizza seminari, riunioni e gruppi di esperti con i Questori sul governo e la gestione delle misure di ordine e sicurezza

Documenti

Atto modificatore del Consiglio dell'UE

Decisione 2002/348/GAI di istituzione

Link

Logo Ministero dell'InternoUfficio per lo SportLogo Polizia di StatoLogo CarabinieriLogo Guardia di FinanzaLogo Vigili del fuocoLogo ConiLogo figclega di serie Alega serie BLogo lega calcio nazionale dilettantiLogo TrenitaliaLogo Autogril