Home > Primo piano >

EURO 2016: marcia azzurra!


Festa grande a Saint-Denis, dove l’Italia batte i Campioni d’Europa in carica della Spagna e si qualifica ai quarti. La Torre Eiffel si colora con la bandiera italiana e i nostri tifosi, esultanti, fraternizzano e festeggiano insieme agli spagnoli.

Sin dalla giornata precedente la gara, la delegazione di Polizia italiana – che sta agendo in stretta sinergia con i colleghi francesi in tutte le sedi di gara che vedono impegnata la Nazionale – aveva assistito ad un clima di sana rivalità sportiva tra le due tifoserie, mai tuttavia sfociato in alcuna turbativa dell’ordine pubblico. Balli e canti hanno vivacizzato le vie del centro e la fan zone, accogliendo tutti i tifosi che non erano riusciti ad acquistare un biglietto per lo stadio.

Il bilancio della giornata di gara ha fatto registrare l’arresto, da parte della polizia francese, di 6 cittadini italiani: uno a Lille per ricettazione e accensione di un fumogeno e tre allo stadio Saint-Denis per l’esposizione di uno striscione di oltraggio alla pubblica autorità punibile, appunto, con l’arresto. Dalla control room dello stadio, infatti, dove erano presenti anche gli spotter del Viminale, è stato facile inquadrare ed identificare gli autori dell’esposizione dello striscione, che sono stati dapprima raggiunti dagli steward e immediatamente dopo fermati, identificati e tratti in arresto dagli uomini della polizia francese.

Altri due arresti di italiani sono stati eseguiti dalla Polizia francese nel centro di Parigi, nei pressi della Torre Eiffel, dove sono stati sorpresi a vendere articoli vari, senza la prescritta autorizzazione.

Infine, un altro italiano, nel corso dei controlli a breve raggio effettuati prima della gara nei pressi dello stadio parigino, è stato denunciato per ricettazione di biglietti.

Rientrati al Centro di cooperazione internazionale di Lognes la delegazione di polizia italiana sta ora pianificando lo spostamento a Bordeaux, dove si schiererà con largo anticipo rispetto all’arrivo della Nazionale e dei numerosi supporter a sostegno degli Azzurri.

 

28 giugno 2016

Logo Ministero dell'InternoUfficio per lo SportLogo Polizia di StatoLogo CarabinieriLogo Guardia di FinanzaLogo Vigili del fuocoLogo ConiLogo figclega di serie Alega serie BLogo lega calcio nazionale dilettantiLogo TrenitaliaLogo Autogril